Festa di San Michele a Sant'Angelo

Festa di San Michele a Sant'Angelo

Prenota
Festa di San Michele a Sant'Angelo


Dal 28/09/2020
Al 30/09/2020


Due giorni intensissimi nel borgo di Sant'Angelo a Ischia quelli del 29 e 30 settembre, con un programma che regala emozioni sempre nuove a chi le vive e le fa proprie. Suggestiva è la processione della prima sera, il giorno della festa del Patrono, con San Michele trasportato a spalla dai fedeli lungo le strade strette e impervie della parte alta e per quelle semplici e pittoresche del porticciolo e all’imbrunire, come per magia, ecco illuminarsi tutte le scogliere di tante fiammelle luccicanti! Questo grazie al duro lavoro di un gruppo di giovani del posto che, per preparare lo scenario, posizionano sugli scogli delle torce che vengono accese in questi due giorni al passaggio di San Michele.

Il 30 settembre, al mattino la statua di San Michele viene trasferita nella piazzetta del paese dove resta fino a sera, per essere portata nuovamente in processione, stavolta per mare, sia verso Punta Chiarito nella vicina frazione foriana di Panza sia verso la spiaggia dei Maronti - Barano (accolta di anno in anno da una scritta composta sulla sabbia da tante piccole torce dagli operatori turistici del posto) Un fiume di barche, grandi e piccole arrivano da ogni parte dell’isola e seguono il “Pellicano”, la barca da pesca che ha l’onore di trasportare il Santo, scortato da tutte le forze dell’ordine. Uno spettacolo interminabile da Punta Chiarito alla Spiaggia dei Maronti, uno scintillio di cascate multicolori che mescolate alle fiammelle delle scogliere illuminate creano un’atmosfera meravigliosa.

Dopo la S. Messa celebrata in piazza e il concerto bandistico, un fragoroso finale di luci, suoni e colori, inonda il cielo di S. Angelo

Contattaci